Difficolta' messa a fuoco 

Appena si parla di infrarosso con il digitale, si entra in un mondo ancora in gran parte inesplorato, dove le variabili sono all'ordine del giorno. Utilizzare luce IR significa far lavorare oltre le specifiche sia l'obiettivo che la fotocamera.

Quando un raggio di luce attraversa una lente è soggetto ad un fenomeno chiamato aberrazione

cromatica assiale che in pratica è una deviazione di una porzione del raggio di luce in modo diverso a seconda del suo colore. Se questo difetto non è opportunamente corretto allora si introducono dei problemi di messa a fuoco perché, posto che il verde sia messo a fuoco sul piano corretto, avremo il blu che mette a fuoco su un piano più vicino alla lente ed un rosso su un piano più distante Quando si progettano delle ottiche per la fotografia vengono presi in considerazione tutti questi fattori e, visto che lo scopo principale di un obiettivo è quello di permetterci una messa a fuoco corretta, si effettuano opportune correzioni per fare in modo che il BLU, il VERDE ed il ROSSO siano a fuoco sullo stesso piano (lenti apocromatiche).